Fai brillare i tuoi capelli con una ricetta facile

26 Oct

Sono vari i motivi per cui i nostri capelli cambiano aspetto e da forti e splendenti che erano diventano sfibrati e opachi; oltre alle cause atmosferiche, infatti, ci si mettono anche quelle più intime e personali, quali lo stress e la stanchezza.

In ogni caso però, è necessario aiutarli a rinforzarsi e a riacquistare un aspetto migliore, cosa che dà anche una certa energia al soggetto interessato, magari davvero stressato o spossato, ma almeno forte di un aspetto decoroso. Oltre a tenerli sempre puliti e ben pettinati, possiamo ricorrere ad alcune soluzioni facili da realizzare e a basso costo.

Assicurati di avere un po’ di tempo, dato che gli impacchi vanno lasciati agire, e di avere alcuni semplici ingredienti che vediamo di seguito.

Ricette facili per impacchi miracolosi

Sono ormai note le proprietà eccezionali di prodotti come il miele, ancora più sorprendente se mischiato con l’olio d’oliva e applicato sui capelli, soprattutto dopo la stagione estiva per rimediare ai danni fatti dal sole; non sono da meno le bucce di banana e avocado che, unite e frullate, danno vita ad un impacco perfetto per capelli secchi e poco nutriti. Se questo è il tuo caso, puoi anche ricorrere all’uovo, facendo un impacco al mese e lasciandolo agire per almeno mezz’ora, il tempo giusto per ridare vitalità alla tua chioma.

Strano ma vero, se i vostri capelli sono ribelli e poco accesi, è consigliato spruzzare o applicare della birra, che grazie alle proprietà del frumento e del malto, ridarà loro il vigore di cui hanno bisogno. Se invece il problema è che sono grassi, applicate l’argilla che purifica, con l’aggiunta di un po’ di acqua di rose, oppure del limone spremuto che con energia renderà i capelli più secchi, almeno per un po’. In tutti questi casi è importante non esagerare con le dosi e con la frequenza delle applicazioni, così da non generare effetti indesiderati ed assicurarsi degli ottimi risultati.